Il “workshop degli studenti”, una strategia per rendere attiva, costruttiva e interattiva anche la didattica a distanza nei corsi di laurea

Autori

  • Antonella Lotti Università di Foggia

Parole chiave:

workshop, metodo formativo, peer education, strategia formativa, active learning

Abstract

Il workshop è un metodo didattico utilizzato prevalentemente per la formazione di studenti, docenti e professionisti; si tratta di un programma breve e intensivo, rivolto a un gruppo composto al massimo da una trentina di discenti, che enfatizza la partecipazione e il problem solving.
Mentre sono numerosi i lavori scientifici dedicati all’uso del workshop nel Faculty Development, sono invece molto scarsi i lavori che ne testimoniano l’utilizzo con gli studenti universitari.
Questo articolo offre uno spunto di riflessione originale su come utilizzare il workshop come occasione di progettazione e conduzione, da parte degli studenti stessi, di un evento formativo. Gli studenti, di volta in volta, diventano protagonisti, pianificano e conducono in modo attivo e interattivo una lezione per i propri compagni i quali, a loro volta, forniscono un feedback e una valutazione formativa, sempre in un’ottica di miglioramento continuo.
Questo lavoro ha lo scopo di descrivere il workshop come metodo formativo nei contesti universitari, evidenziandone le caratteristiche e gli ambiti di applicazione anche nella didattica a distanza.

Downloads

Pubblicato

2023-03-21